Giulianova

giulianova

Giulianova è una delle località di mare più frequentate e apprezzate della provincia di Teramo.

Giulianova è tra i centri più popolati della provincia di Teramo, con oltre 24.000 abitanti, è una città a forte vocazione turistica e commerciale, tra le località di mare più frequentate della provincia di Teramo, da diversi anni Bandiera Blu per la qualità del mare, delle spiagge e dell’accoglienza.

Giulianova è costituita da una parte alta, dove si trovano il centro storico e i principali monumenti e da Giulianova Lido, la zona della città che si affaccia sul mare Adriatico dove si trovano gli stabilimenti balneari e le strutture ricettive.

Il mare pulito e le spiagge sabbiose sono un luogo ideale per chi è alla ricerca di una vacanza in totale relax anche con la famiglia e con i bambini.

Non a caso, infatti, Giulianova è meta di un fiorente turismo dall’estero. Come per gran parte delle località dell’Abruzzo che si affacciano sul mare, anche Giulianova offre diversi spunti di viaggio ed itinerari che completano una vacanza di solo mare, dopo una giornata di nuoto, windsurf, vela e gite in barca, dopo lo shopping per negozi, le pizzerie e i locali affollati del lungo mare, si ci può addentrare tra le colline che salgono verso il centro storico e visitare una città ricca di storia e di monumenti.

Giulianova fù infatti contesa da più popoli e la sua storia è molto tormentata fino al 1400 quando venne governata da Giulio Antonio d’Acquaviva.

Cosa visitare e vedere a Giulianova

Tra i monumenti da visitare in città segnaliamo il Duomo di San Flaviano, edificato nel 15° secolo ed influenzato dalle opere della vicina Toscana, la Chiesa di Santa Maria a Mare, edificata nel XI Secolo nella zona della Giulianova Romana.

Oltre che nel periodo estivo, diversi sono gli eventi che durante tutto l’anno attirano turisti a Giulianova, la prima Domenica di Settembre si festeggia la Beata Vergine Annunziata e il 24 Novembre si festeggia il Patrono San Flaviano.