Montescaglioso

Montescaglioso

Montescaglioso, comune della Provincia di Matera con oltre 10.000 abitanti, è un centro di grande importanza storico–culturale.

Nota come la città dei Monasteri, ospita l’Abbazzia benedettina di San Michele Arcangelo, uno dei monasteri più importanti dell’area.

La zona di Montescaglioso è stata interessata da insediamenti già dal VII Secolo A.C. A questo periodo risalgono infatti ritrovamenti archeologici come vasi attici e tombe. Nel corso della storia Montescaglioso ha assunto un importante ruolo storico dopo la caduta di Metaponto nella seconda guerra punica del 207 A.c., quando molti abitanti del centro vicino al Mar Ionio si spostarono verso l’interno.

Nell’anno 1000 fu conquistata dai Normanni e sotto Rodolfo Maccabeo si insediarono a Montescaglioso i monaci benedettini. In seguito la città fu feudo degli Angioini e degli Aragonesi, che la affidarono alle famiglie d’Avalos, Orsini, Loffredo e Cattaneo.

Cosa visitare a Montescaglioso

Tra i monumenti più importanti della città c’è da visitare l’Abazzia Benedettina di San Michele, il monastero, tra i conventi più importanti dal 1000 al 1400, presenta diversi stili architettonici e al suo interno custodisce preziose opere d’arte e affreschi.

Altri edifici religiosi importanti sono la Chiesa Madre di San Pietro e Paolo, costruita in stile Barocco nel 1776, il Convento di Sant’Agostino del XIV Secolo, la Chiesa di Santo Stefano del XI Secolo. Montescaglioso può vantare un ampio territorio all’interno del Parco delle Chiese rupestri del Materano. Questo territorio, patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, è caratterizzato da diversi insediamenti all’interno del Parco della Murgia Materana. Tipiche di questi luoghi sono le chiese scavate all’interno della roccia in cui sono presenti dipinti e affreschi sacri.

Nel comune di Montescaglioso si trova l’affresco della Vergine con il bambino. Intorno a questa chiesa rupestre si può notare un antica necropoli, la Necropoli altomedievale della Loe.

Tra le manifestazioni legate al territorio, a Settembre si svolgono diversi itinerari guidati tra le Chiese, la manifestazione è nota come Slalom tra le Chiese rupestri.