Dintorni di Bologna

Dintorni di Bologna

Nei dintorni di Bologna si possono scoprire diversi spunti di viaggio, di un ampio patrimonio naturalistico, sia dal punto di vista ambientale e per quanto riguarda le attrazioni turistiche, che per i borghi e le cittadine da scoprire.

Sulle colline che circondano Bologna sorgono diversi centri e piccoli borghi di origini medievali con uno splendido panorama, castelli e monumenti antichi, ricchi di tradizione, arte e monumenti, oltre che con diversi percorsi enogastronomici tipici alla scoperta del vasto territorio l’Emilia.

Tra le province di Modena e di Bologna inoltre, si possono scoprire diversi itinerari, piccoli centri che nel corso dei secoli sono stati oggetto di contese tra il Ducato di Modena e i territori governati della Chiesa che, dopo Roma, ha governato Bologna più di ogni altra città.

Dall’Antica Monteveglio sino a San Teodoro, per poi arrivare verso Sasso Marconi, per un raggio di circa 60 Km nei dintorni di Bologna si possono raggiungere le località collinari, che sono collegate lungo la statale Porrettana, la strada che collega la zona di Bologna con l’alta Toscana.

Da visitare sono poi, Casalecchio di Reno, Imola, Monghidoro, Pianoro, San Lazzaro di Savena, sino ad arrivare a Sasso Marconi, passando per i Pian di Misano.

Chi visita la città di Bologna potrà dedicare alcuni giorni ad un tour più ampio, spostandosi in macchina per scoprire attraverso le strade provinciali, la zona dell’imolese, dal Santuario della Madonna di Piratello alle località che si trovano sulla via Emilia. Altre località molto interessanti si trovano lungo la Val Savena, sino ai territori confinanti con Forli, Cesena e Ferrara.