La Spezia

La Spezia

Visitare La Spezia significa scoprire una città racchiusa tra il mare del Golfo dei Poeti e una bellissima catena di colline.

Secondo comune della regione, dopo il capoluogo Genova, La Spezia ospita nella sola area urbana ben 136.000 abitanti su una superficie complessiva di 51,74 chilometri quadrati.

La Spezia (Speza, in dialetto spezzino) sorge proprio in corrispondenza dell’estremo confine orientale della Liguria, a pochi chilometri dall’ingresso in Toscana, ed è collocata al centro di un bellissimo golfo naturale (noto come Golfo dei Poeti), nonché circondata da una bellissima catena di colline, la più importante delle quali è il Monte Verrugoli, situato a 749 metri sul livello del mare.

Il territorio urbano della città di La Spezia è compreso nel Bacino idrografico del fiume Magra, ed una sua piccola e caratteristica frazione, quella del borgo di Tramonti, è invece parte del Parco Nazionale delle Cinque Terre.

Elegante ed essenziale è la Chiesa Abbaziale di Santa Maria Assunta, risalente al XIII secolo e fin dal principio utilizzata per ospitare le riunioni e i parlamenti dei sindaci e dei massimi rappresentanti del potere politico. Pagò un caro prezzo ai bombardamenti della seconda guerra mondiale, ma fu poi restaurata e dotata di una facciata completamente nuova.

La più centrale delle chiese spezzine è sicuramente quella intitolata a Cristo Re dei secoli, ubicata sulla collina un tempo sede del Convento dei Cappuccini e con la sua imponente mole dominatrice della centralissima Piazza Europa.

Non meno interessanti sono le opere di architettura civile visitabili entro i confini del capoluogo di provincia ligure: a La Spezia sorgono decine di edifici nobiliari di classe: a cominciare dall’ex albergo Croce di Malta, eretto nel 1875 per ospitare la residenza reale dei Savoia. Villa De Nobili si erge maestosa su tutta la città, e conserva ancora oggi il mausoleo della famiglia che la abitò.

Poi Palazzo Comunale, Palazzo Crozza, già sede dei marchesi Crozza ed oggi sede della Biblioteca Civica “Ubaldo Mazzini”, e il Teatro Civico, primo teatro della città.