Vernazza

Vernazza

Visitare Vernazza, piccolo e caratteristico comune della riviera ligure in provincia di La Spezia.

Fa parte del Parco Nazionale delle Cinque Terre e conta meno di 1000 residenti. Nel corso degli anni è stato interessato da un progressivo spopolamento a favore delle località più grandi che si trovano nel circondario.

Piccolissimo comune delle Cinque Terre, Vernazza come gli altri centri della riviera vive di turismo.

Le poche notizie storiche in merito a questo piccolo lembo di mare riguardano soprattutto gli atti con cui le famiglie signorile liguri si contendevano il dominio di vasti territori.

Vernezza era infatti un mare marittima del Obertenghi nel XI Secolo, rientrò poi nei territori della Repubblica di Genova che stabilì a Vernazza una delle basi costiere per difendere il territorio e per espandere il potere politico e commerciale della Repubblica marinara.

Fedele a Genova e legata alla sua politica a Vernazza furono costruiti diversi monumenti e un porto e le costruzioni militari di difesa sul mare.

Questa zona delle Cinque terre è stata scoperta e collegata con il resto del paese dopo la costruzione della rete ferroviaria nella seconda metà dell’Ottocento. I treni portarono allo sviluppo del turismo e liberarono questi luoghi da un isolamento dovuto proprio alla particolare conformazione del territorio.

Cosa visitare a Vernazza

La cartolina tipica di Vernazza si può scattare nel suo caratteristico porticciolo.

Nel suo piccolo nucleo di case e palazzi caratteristici che si affacciano sul porto si possono riconoscere il Castello dei Doria, il Bastione Belforte e la torre di guardia utilizzata per gli avvistamenti delle navi nemiche.

Come altre località liguri, Vernazza è stata duramente colpita dalle alluvioni e dalle esondazioni che hanno colpito la Liguria nel 201. Nonostante i gravi danni alle abitazioni e ai collegamenti stradali e ferroviari, il piccolo comune per la bellezza dei suoi scorci panoramici è riuscita a recuperare in poco tempo il suo flusso turistico nelle stagioni estive.