Il Palazzo ducale di Mantova

Il palazzo ducale di Mantova

Il Palazzo ducale di Mantova è uno dei più articolati ed ampi complessi architettonici presenti in Italia, in cui dal XIX secolo vi è la sede di un noto museo statale.

Il Palazzo ducale di Mantova è uno dei più importanti complessi storici della città di Mantova.

Tale Palazzo ha ospitato la residenza della famiglia Gonzaga, che ha dimorato tra il 1328 ed il 1707, e signori marchesi e duchi della città stessa. Successivamente, il Palazzo prese il nome di Palazzo Reale nel periodo della dominazione austriaca della Regina Maria Teresa d’Austra.

A partire dal XIII furono costruiti una serie di ambienti, inizialmente su progetto della famiglia Bonacolsi ed in seguito ad opera della famiglia dei Gonzaga.

Palazzo ducale di Mantova – Piazza Sordello

Il Duca Guglielmo incaricò il prefetto delle Fabbriche, ovvero Giovan Battista Bertani, in modo che collegasse le varie costruzioni in forma organica, così da creare nel 1556 un raro complesso architettonico e monumentale, considerato uno dei più ampi di tutta Europa. Stiamo parlando di un complesso che prevedeva un’estensione tra la riva del lago Inferiore e Piazza Sordello.

Dopo la morte di Bertani, avvenuta nel 1576, l’opera fu continuata dal noto Bernardino Facciotto, il quale finì il complesso, realizzando giardini, piazze, gallerie, loggiati e così via. All’interno del Palazzo vi è rimasto poco, poichè esaurita la fortuna di famiglia, i Gonzaga vendettero le opere d’arte e gli arredi interni.

Palazzo ducale di Mantova – Palazzo del Capitano

Quanto alla sua costruzione, possiamo affermare che questa prevede il Palazzo del Capitano, che si affaccia su “Piazza Sordello” ed è considerato l’edificio più antico del Palazzo Ducale di Mantova.

All’inizio venne costruito su due piani, mentre nel 1300 fu rialzato di un altro piano e collegato alla Magna Domus della facciata. Il piano che fu aggiunto presenta un ampio salone denominato Salone della Dieta e risale al 1459.

Palazzo ducale di Mantova – Magna Domus

Inoltre, fanno parte del complesso della Magna Domus anche gli Appartamenti di Isabella d’Este in Corte Vecchia, l’Appartamento degli Arazzi, l’Appartamento della Gustalla, l’Appartamento dell’Imperatrice in stile impero, l’Appartamento di Guglielmo in Corte Vecchia ed altre sale al piano nobile di Corte Vecchia.

Palazzo ducale di Mantova – Domus Nova

Invece, alla Domus Nova appartengono: l’Appartamento Ducale, l’Appartamento di Eleonora de’ Medici e le Catacombe in Corte. Della Corte Nuova fanno parte: l’Appartamento Grande di Castello, la Sala di Manto, l’Appartamento delle Metamorfosi, l’Appartamento della Rustica ed il Salone di Elena.

Orari di apertura Palazzo Ducale di Mantova

Per quanto concerne gli orari di apertura del Palazzo Ducale di Mantova, possiamo affermare che questi sono: lunedì chiuso, martedì-domenica dalle ore 8:15 alle ore 19:15. Venerdì dalle ore 8:15 alle ore 21:30.