Il Teatro della Scala di Milano

Teatro della Scala a Milano

Il Teatro della Scala di Milano è uno dei teatri più famosi del mondo.

Costruito nel 1776, in oltre 200 anni di attività, il Teatro della Scala a Milano ha ospitato gli artisti più importanti del mondo, portando in scena tutte le opere presenti nei teatri lirici.

Situato in Piazza della Scala, il Teatro prende il nome dalla Chiesa di Santa Maria alla Scala, edificio religioso che venne abbattuto per far posto al teatro e che era intitolato a Beatrice Regina della Scala, primogenita del ramo nobile di Mastino della Scala, signore di Verona e Vicenza del 300.

Il teatro è anche sede del Musco Teatrale della Scala di Milano.

Il Teatro fu costruito per ospitare i teatri di corte che fino al 1776 si svolgevano nel cortile del Palazzo Reale. A seguito di un incendio che distrusse il teatro di corte, l’Imperatrice Maria Teresa d’Austria affidò il progetto di costruzione all’architetto Giuseppe Piermarini, allievo di Vanvitelli che, oltre ad aver lavorato alla Reggia di Caserta, aveva supervisionato i lavori di costruzione dell’Università di Pavia.

Nei primi anni di attività il teatro ospitava diverse attività, era destinato al ballo e alla gestione della vita sociale della nobiltà milanese.

Sino al 1807 le famiglie aristocratiche gestivano il calendario per mantenere sempre alta l’attenzione da parte del pubblico. In questo contesto esordirono alla Scala personaggi come Giuseppe Verdi, che portò in scena Oberto Conte di San Bonifacio nel 1839, il Nabucco nel 1842, e Giovanna d’Arco nel 1845.

Dopo l’Unità d’Italia, la gestione del Teatro passo in mano ai fratelli Corti e a Luigi Piontelli, nel 1894 all’editore Edoardo Sonzogno. Nel 1897 il Teatro venne chiuso per far fronte ad emergenze sociali e dal 1898 continuò la sua gestione sotto il controllo del Comune di Milano.

Dal 1918 venne istituito l’Ente Autonomo Teatro alla Scala, i primi anni del Novecento furono caratterizzati dalle opere di Toscanini fino agli ultimi anni del 1940.

Ente autonomo lirico ed in seguito fondazione privata, oggi il Teatro e L’accademia del Teatro alla Scala di Milano rappresentano una delle eccellenze teatrali nel mondo.