Le spiagge della Sardegna

Spiagge della Sardegna

Le spiagge della Sardegna non temono il confronto con le località esotiche più rinomate.

Famose ed apprezzate nel mondo per la sabbia bianca e le acque cristalline, le spiagge della Sardegna mantengono elevati standard di qualità ambientale, con bandiere Blu che ogni anno si moltiplicano in tutte le principali località turistiche dell’isola.

Dalla Costa Smeralda al Golfo dell’Asinara, dall’Arcipelago de La Maddalena al Golfo di Ortisei, la Sardegna offre infiniti spunti di viaggio per una vacanza di mare. Ogni provincia ha le sue mete più rinomate, la zona Nord-Est dell’isola tra Olbia e Nuoro, è famosa per le località balneari mondane.

La Costa Smeralda e le località vicine a Porto Cervo, Cala Petra Ruia, Cala Arena Bianca e Isuledda su tutte.

Il litorale caratterizzato dalla macchia mediterranea si estende sino alla zona di Arzachena, a nord della Costa Smeralda, dove si trova la famosa Spiaggia dei Capriccioli.

Spiaggia di Stintino

La spiaggia di Stintino

Verso Sassari sono famose le località di Stintino e le spiagge La Pelosa e la Pelosetta, verso Alghero invece si trova Porto Ferro e la Riviera del Corallo. Sempre vicino Alghero troviamo la bella spiaggia delle Bombarde.

Spiaggia delle bombarde

La spiaggia delle Bombarde

Scendendo verso sud, tra le provincie di Cagliari e di Carbonia-Iglesias si trovano piccole spiagge che, anche se poco famose al turismo di massa, custodiscono scorci paesaggistici straordinari. Tra queste segnaliamo Cala Cipolla, la Baia di Chia, e la zona di Su Giudeu.

Per completare un tour alla scoperta della spiagge più belle della Sardegna, non si possono perdere i tramonti sulla costa di Villasimius, Cala Mosca e nel Golfo degli Angeli.

Is Arutas

La spiaggia di Is Arutas

Nella zona est, verso l’Ogliastra, molto famose sono le spiagge bianche di Baunei, Barisardo e Tortolì, ad Ovest verso Oristano le spiagge di Cabras, Is Arutas e Porto Alabe, mete ideali per il windsurf e gli sport sull’acqua.

Nel golfo di Oristano è da visitare infine la spiaggia di Aba Rossa, famosa per le sue acque calme e per i fondali bassi.