La cucina Siciliana

Cucina siciliana

La cucina Siciliana fonda le sue radici nelle tradizioni gastronomiche dei diversi popoli che hanno attraversato l’isola nel corso dei secoli.

Nella tavola siciliana si trovano infatti le tradizioni arabe, la cucina francese e la cucina contadina dei prodotti nati dalla terra cucinati e amministrati con gusto dalle genti di Sicilia.

L’arte culinaria dell’Isola è influenzata sin dall’antichità dalle vicende storiche e culturali di questa terra. Sin dalla presenza degli antichi Greci, infatti, la cucina siciliana aveva abitudini precise che sono state arricchite in seguito con sapori e pietanze nuove della cultura mediterranea. A livello di tradizione e di piatti tipici, quindi, la cucina siciliana viene identificata come la più ricca di specialità con piatti molto scenografici.

Famosi in tutto il mondo sono la cassata siciliana, il cannolo siciliano, gli arancini e la granita, che rappresentano i piatti simbolo della cucina siciliana.

Con il clima mite dell’isola, inoltre, si sono nel tempo diffusi piatti quotidiani impreziositi dalle spezie locali come l’origano, la menta e il rosmarino.

Cucina siciliana, dolcetti di marzapane

Cucina siciliana, dolcetti di marzapane

I piatti della tradizione araba, con un sapiente mix dell’agro e del dolce, hanno sviluppato l’uso degli agrumi di cui la Sicilia è ricca, le arance e i limoni siciliani e altri frutti come le i fichi d’india, le olive, il pistacchio e le mandorle. Nonostante il mix di diverse pietanze quindi, la cucina siciliana si presenta con un gusto unificato anche se ogni zona ha dei piatti tipici circoscritti. Si possono quindi identificare 3 diverse cucine, la cucina della Sicilia orientale, della Sicilia Centrale e della Sicilia Occidentale.

I primi piatti della cucina siciliana

Spiccano i piatti unici, gli antipasti come la Caponata, ortaggi fritti preparati con sugo, cipolla, olive e capperi, la parmigiana di melanzane.  Tra i primi piatti tipici come non citare la pasta con le sarde, un piatto preparato con le sarde fresche e il finocchietto.

Nella zona di Catania è tipico il primo piatto della pasta alla Norma, pasta al sugo con melanzane fritte, ricotta e basilico.

Cucina siciliana, pasta alla Norma

Cucina siciliana, pasta alla Norma

I secondi piatti della cucina siciliana

Tra i secondi spiccano i piatti a base di pesce, sono tipici i piatti di pesce spada, soprattutto nella zona di Messina, la zuppa di pesce e nella zona di Palermo le sarde a beccafico, il piatto tipico in cui le sarde sono arrotolate con pan grattato, aglio e prezzemolo tritato.

Cucina siciliana, le sarde in beccafico