La Val Venosta

La Val Venosta

La Val Venosta è una delle valli più amate della provincia di Bolzano, in Trentino Alto Adige.

La Val Venosta è una delle valli del Trentino Alto Adige, si trova nella provincia di Bolzano ed è una delle più famose, visitata per i suoi paesaggi incontaminati che si estendono per oltre 80 Km da Merano sino al Passo Resia, una valle dove sorgono famose località come prato allo Stelvio, Stelvio e Martello e dove si può passare dai contrasti del clima mediterraneo alle cime perennemente innevate del Massiccio dell’Ortles.

Siamo nella parte occidentale del Trentino, una zona nota per le diverse possibilità di escursione nel Parco Nazionale dello Stelvio, dove si trovano 13 comuni abitati da circa 35.000 residenti.

Questa valle fu territorio svizzero sino al 1570, annessa infatti ai territori delle 3 Leghe, poi Cantone dei Grigioni.

Le popolazioni che abitano l’Alta Val Venosta conservano infatti tradizioni antiche, a partire dalla lingua romanza parlata nella Svizzera dell’Ottocento.

La valle si estende ai piedi del Massiccio dell’Ortles, la catena montuosa delle Alpi retiche Meridionali che separa il Trentino e la Lombardia.

Rinomata località di questa valle è Prato allo Stelvio, località sul fondovalle, per gran parte all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio, caratterizzata da una natura incontaminata e dal percorso del Solda, il confluente dell’Adige.

Salendo in quota si incontra Stelvio, località punto di partenza per gran parte delle escursioni per raggiungere i 3095 metri di altitudine dell’Ortles. Stelvio si trova sulla Strada Statale 38, strada famosa per i suoi 48 tornanti affrontati in diverse classiche ciclistiche.

Per completare un tour turistico della valle sono da visitare Curon, nei pressi del Lago di Resia, Malles e la sua piana, nel territorio dominato dalle Alpi dell’Otzal e dal comprensorio sciistico di Watles e Martello, quest’ultima località è famosa per i numerosi rifugi immersi nel tipico ambiente alpino e per i diversi percorsi tra i sentieri alla scoperta della montagna.