Il Castello di Buonconsiglio

Il Castello del Buonconsiglio

Il Castello di Buonconsiglio è uno dei monumenti storici più importanti e famosi di Trento.

Costruito a difesa della città di Trento su un rilievo roccioso sede di un antico Castrum Romano, la fortezza è stata costruita nel XIII Secolo. Il Castello che si può ammirare oggi è il risultato di diverse strutture che si sono aggregate e che risalgono a secoli diversi.

Il primo nucleo del Castello di Buonconsiglio è noto come Castelvecchio, questa è la parte più importante della struttura, originaria del 1200 e restaurata a partire dal 1440 con altri interventi che hanno interessato la fortezza. Questa parte del castello è caratterizzata da un torrione circolare, la Torre d’Augusto.

In questo edificio il Principe Vescovo Giorgio di Liechtenstein fece affrescare il Ciclo dei Mesi, uno dei massimi esempi dello stile artistico gotico internazionale.

Al complesso di Castelvecchio nel 1500, il Cardinale Bernardo Clesio, fece costruire una costruzione rinascimentale, nota come Magno Palazzo, che divenne la nuova dimora dei principi vescovi. In questa parte del castello troviamo affreschi di Dosso Dossi e Girolamo Romanini. Gli affreschi del Magno Palazzo rappresentano importanti opere d’arte di notevole valenza storica.

Castello del Buon Consiglio

Castello del Buon Consiglio – Interni

Il Vescovo Bernando Clesio divenne un importante diplomatico della Casa d’Asburgo e molto legato alla cultura tedesca si aprì a tutte le novità artistiche del Rinascimento.

Oltre al Ciclo dei Mesi, chi visita il Castello di Buonconsiglio potrà ammirare oltre ai preziosi interni delle varie sale, gli affreschi della sala grande del Magno Palazzo, e il ciclo di affreschi nelle lunette della Loggia.

Oltre ai lavori dei fratelli Dossi e del Romanino, anche Marcello Fogolino fu uno degli artisti più attivi che lavorarono agli affreschi del Palazzo. Tra i suoi affreschi al Castello di Buonconsiglio si può ammirare il ciclo sugli episodi della vita di Giulio Cesare.

Il Castello ospita l’omonimo Museo del Buonconsiglio dove sono esposte collezioni d’arte, dalle opere medievali alle opere moderne.

Altri castelli da visitare in Trentino sono sicuramente il Castel Thun e il Castel Beseno.