Il forte di Bard

Il forte di Bard

Il forte di Bard è un complesso fortificato che si trova nel piccolo comune di Bard, in Valle d’Aosta.

La costruzione attuale è il risultato dei lavori voluta dai regnati di Casa Savoia è iniziati intorno al 1830 recuperando i resti di un vecchio forte costruito almeno 8 secoli prima lungo il corso della Dora Baltea in una posizione di controllo strategico tra l’Italia e la Francia.

Sono diverse le cronache del Medioevo che citano una costruzione già esistente intorno al 1034 sulla cima di una Rocca che sovrastava il fiume lungo uno dei passaggi strategici per la Francia.

Un presidio armato con una guarnigione di uomini che nel XIII Secolo fu occupato dalla signoria feudale dei Bard, Conti alle dipendenze del Vescovo di Aosta.

Tra il 1661 e il 1704 il Forte di Bard rappresentava un avamposto militare strategico per difendere i territori dalla discesa delle truppe francesi durante la Guerra di successione Spagnola, il forte originario riusci a resistere sino al 1800 quando sotto assedio per mano delle truppe di Napoleone fu raso al suolo per piegare in maniera definitiva la resistenza delle truppe austo-piemontesi.

Il forte Bard

Il forte Bard

Dal 1800 passarono circa 30 anni per procedere alla ricostruzione della fortezza, fu infatti Carlo Felice di Savoia ad ordinare la ricostruzione e l’ampliamento del Forte di Bard. Dopo 8 anni di lavori furono realizzati diversi corpi disposti su diversi livelli.

Visitare il forte di Bard

L’attuale Forte di Bard, andò in disuso dopo circa 90 anni dalla nuova costruzione, adibiti a carcere militare e poi a polveriera per l’Esercito Italiano, nel 1975 è stato acquisto dalla Regione autonoma della Valle d’Asota che nel 2006 lo ha destinato, dopo un accurato restauro a sede del Museo delle Alpi.

Il Forte di Bard si può ammirare in tutta la sua imponenza, con i suoi 176 locali in grado di ospitare sino a 416 oltre 800 soldati in caso di massima allerta.

All’interno degli spazi del Forte vengono adibite mostre e vengono organizzati eventi culturali di vario tipo: il forte ha preso nuovamente vita, in un contesto ben diverso da quello per cui è stato costruito.

Una curiosità: diverse scene del film di fantascienza “Avengers, Age of Ultron” sono state girate in Valle d’Aosta e all’interno del forte.

Tutte le info sugli eventi che si organizzano al forte sul sito ufficiale: http://www.fortedibard.it/