Visitare Venezia

0

Visitare Venezia è come entrare in un altro mondo: i suoi canali, i suoi ponti, le gondole….

Venezia è una città fiabesca, capace di incantare anche i suoi più assidui frequentatori, offrendosi sempre in vesti rinnovate con nuovi interessanti spunti di visita: scopriamo insieme alcune delle sue incommensurabili bellezze attraverso una serie di proposte adatte sia a chi si reca a Venezia per la prima volta sia a quanti ritornano ad ammirare i suoi palazzi rinfrangersi smerigliati sulle acque del Canal Grande.

Se è la prima volta che vi recate a Venezia, seguite i nostri consigli per ottimizzare i vostri spostamenti: anche se rispetto all’Ottocento, quando la città era percorribile esclusivamente con le gondole, oggi è possibile visitarla anche a piedi, vi sono alcuni accorgimenti che è opportuno conoscere per sfruttare al meglio le proprie giornate in Laguna, sia per quanto concerne i percorsi pedonali sia per gli spostamenti in traghetto.

Un primo approccio a Venezia dovrebbe in ogni caso avvenire dal mare, cui la Serenissima deve la sua ricchezza e la sua imperitura fama: dalla Stazione ferroviaria di Santa Lucia o dal vicino Piazzale Roma partite dunque per una gita in barca lungo il Canal Grande, così da potervi incantare alla vista dei maestosi palazzi, che sorprendentemente si levano dalle acque con la loro imponente mole, talvolta ispirata ai fasti del barocco, talora più austeramente neoclassica.

Sosta obbligata in Piazza San Marco all’ombra del celebre campanile per godere il tripudio cromatico della prospicente Basilica di San Marco, ricca di marmi policromi e mosaici di origine medievale, affiancata da Palazzo Ducale, l’antica sede del temuto Consiglio dei Dieci.

Potrete quindi prolungare la vostra visita fino al Ponte di Rialto, un tempo destinato ad ospitare le botteghe degli orefici, o riprendere il traghetto per recarvi ad una delle vicine isole di Burano, famosa per i suoi merletti, o Murano, dove potrete osservare all’opera i bravissimi maestri vetrai.

Quanti già hanno avuto occasione di ammirare i siti più celebri di Venezia, potranno proseguire la visita delle tante collezioni storico-artistiche della città presso i locali musei d’arte moderna e contemporanea, o seguirci in un itinerario alla scoperta dei suoi molteplici segreti, mai del tutto conosciuti….