Scanno

In occasione di una vacanza sul Lago di Scanno non può mancare una visita all’omonima città abruzzese.

Infatti quest’ultima propone interessanti strutture di rilevanza storica come ad esempio la chiesa nota con l’appellativo della Madonna del Lago che seppur di piccole dimensioni all’interno propone delle grandi e quanto inaspettate sorprese. L’altare infatti è ubicato su una parete ricavata da una roccia, e su cui si possono notare numerosi ex voto in omaggio alla Madonna e depositati sia dagli abitanti del luogo che dai tanti turisti ad essa devoti.

La Vergine infatti è riconosciuta come entità sacra in grado di compiere miracoli e guarigioni, e che per questo motivo è celebratissima non solo nella città di Scanno ma anche nelle altre località che affiancano o costeggiano l‘omonimo lago.

A margine va altresì aggiunto che nel corso di una visita a Scanno non ci si può esimere dal visitare l’Eremo di Sant’Egidio, ovvero un altro gettonatissimo luogo sacro molto caro ai locali che ogni anno festeggiano la liberazione dalla peste che si manifestò nel 1656.

L’eremo che per anni è stato abitato da frati ma anche da poveri, oggi a parte i suddetti spunti di carattere storico e culturale, rappresenta il luogo ideale per una suggestiva inquadratura a 360 gradi dell’intero comprensorio scannese.