Autore: Davide

Davide, ideatore e webmaster del sito web. Fotografo di professione e amante dell'Arte. Amante della vita e degli sport all'aria aperta, dal trekking, alla bicicletta, vela, campeggio.

Amelia

Amelia è un comune in provincia di Terni di circa 12.000 abitanti. Tra le città umbre più importanti del periodo Romano, antica e solida alleata di Roma, Amelia era tra le poche città a poter vantare in antichità la possibilità di coniare proprie monete. Amelia è oggi un piccolo centro delle colline Umbre, tra gli itinerari turistici da scoprire per ammirare gli scorci paesaggistici e la storia di questi luoghi dell’Italia centrale. Abitata sicuramente dai primi popoli italici sin dal 1134 A.C., Amelia fù nel corso dei secoli una città di confine tra Roma e l’Umbria. L’imponente cinta muraria, le…

Read More
Assisi

Visitare Assisi significa scoprire uno dei luoghi religiosi più importanti d’Europa. A circa 26 Km da Perugia, su un altopiano tra la valle Umbra e il Monte Subasio, sorge la città di Assisi, cittadina di 29.000 abitanti, famosa in tutto il mondo per il suo Santo Patrono d’Italia, San Francesco e per Santa Chiara. Tra i luoghi religiosi più importanti d’Europa, la sola Basilica di San Francesco è visitata ogni anno da oltre 3 milioni di fedeli. Tracce dei primi insediamenti nella zona di Assisi risalgono al Neolitico. La città che fu poi conquistata dai romani, infatti, esisteva già sotto…

Read More
Bevagna

Piccolo comune di circa 5000 abitanti in provincia di Perugia, Bevagna è uno dei centri inseriti tra i borghi più belli d’Italia. Il centro, che sorge ai piedi dei Monti Mariani, fu un importante città romana e una località molto nota nel Medioevo per l’antica produzione di tele pregiate. Nei pressi di Bevagna sorgeva l’antica città Romana di Mevania, centro molto importante durante l’età imperiale che godeva di un ottima posizione strategica lungo la via Flaminia ed era collegata attraverso il porto sul fiume Topino. Sede vescovile dal III al IX Secolo la città visse un florido periodo medievale sino…

Read More
La cascata delle Marmore

Tra le cascate a flusso controllato più alte d’Europa, la Cascata delle Marmore ha un dislivello di circa 165 metri, formato da 3 salti. Si trova in Umbria, nella Valnerina a circa 7 Km da Terni. Le acque della cascata, che prendono il nome dai sali di calcio simili al marmo che in esse sono presenti, sono utilizzate per la produzione di energia dalla vicina centrale elettrica di Galleto. La Cascata si forma lungo il corso del fiume Velino, nella frazione di Marmore, prima di defluire nel Lago Piediluco. Il flusso dell’acqua è controllato e circa il 30% viene deviato…

Read More
Cascia

Piccolo paesino abitato da meno di 3000 residenti, Cascia è famoso per aver dato i natali a Santa Rita, suora agostiniana che visse nel piccolo centro umbro tra il 1381 e il 1457. La santa, canonizzata nel 1900, secondo la tradizione, ricevette sulla fonte la stigmata della corona di spine del crocifisso. La storia recente di Cascia è legata al controllo nel Medioevo da parte della famiglia Trinci, una nobile casata umbra di stirpe Longobarda che controllava diversi feudi tra Foligno e Perugia. Il piccolo centro di Cascia, formato da alcuni villaggi a circa 700 metri di quota, fu conteso…

Read More
Castelluccio di Norcia

Frazione del comune di Norcia, a circa 28 Km dal centro e a quota 1452 metri, sorge Castelluccio di Norcia, piccolo borgo nel cuore del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. E’ tra i centri abitati più alti degli Appennini, un luogo di straordinaria bellezza immerso nella natura. Castelluccio di Norcia si trova ai confini tra l’Umbria e le Marche in un’isolata piana ricca di bellezze naturalistiche. Da qui infatti si possono ammirare le cime del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, una vasta area protetta di oltre 70.000 ettari, dominata dalle vette del Monte Vettore a 2478 metri e dalla cima…

Read More
Castiglione del Lago

Uno dei borghi più belli intorno al Lago Trasimeno, Castiglione del Lago è un comune di circa 16.000 abitanti in provincia di Perugia. Il borgo sorge sulla riva occidentale del lago Trasimeno ed è una nota metà turistica per gli amanti delle escursioni, del trekking, antica città medievale ricca di storia, ai confini con le provincie di Siena e di Arezzo. La città fù fondata dai romani con il nome di Novum Clusium, Nuova Chiusi, in una zona contesta prima da Etruschi e Romani e poi dalle città Toscane e da Perugia. Un tempo il colle su cui sorge Castiglione…

Read More
Chiesa San Andrea

La Chiesa di San Andrea è uno degli edifici più antichi di Orvieto Edificio molto antico, edificato nel XII Secolo, sui resti di una chiesta risalente al VI Secolo, la Collegiata di Sant’Andrea e San Bartolomeo, comunemente nota solo con il nome di Chiesa di Sant’Andrea è uno degli edifici più antichi della città. Affiancata al Palazzo del Comune, la Chiesa di affaccia su Piazza della Repubblica. La struttura che si può ammirare oggi è il risultato di diverse fasi di costruzione e di restauro che si sono susseguite sull’opera originaria progettata con una forma a croce romana, costituita da…

Read More
Città delle Pieve

Storico centro della Val di Chiana, Città delle Pieve è un comune di circa 8000 abitanti in provincia di Perugia. La cittadina, che sorge su un colle nei dintorni dei Monti del Trasimeno, è nota per la sua costruzione medievale, ben il 70% del proprio patrimonio urbano, è infatti costruito con mattoni a vista. Sulla fondazione di Città della Pieve non si hanno notizie certe. I primi villaggi di questa zona dell’Umbria furono sicuramente Etruschi, popolo che abitò queste valli sin da tempi remoti. Alcuni scavi hanno portato alla luce delle lapide che confermano la presenza di un Municipio Romano…

Read More
Città di Castello

Città di Castello è una città di circa 41.000 abitanti, il principale centro dell’Alta valle del Tevere. E’ una città molto particolare, costruita in stile rinascimentale, molto legata come influenze, tradizioni e dialetto alla Toscana e alle Marche. I primi insediamenti in questa zona dell’Umbria furono Romani, nei pressi del Tevere infatti, i romani conquistarono gran parte dei territori dove un tempo sorgevano villaggi Etruschi. Sotto Gaio Plinio Cecilio Secondo, meglio noto come Plinio il Giovane, Città di Castello divenne Municipio Romano, gli scavi operati negli anni recenti nella zona di San Giustno, hanno portato alla luce i resti di…

Read More