L’Umbria

Un polmone verde nel cuore della nazione: l’Umbria è una regione dell’Italia centrale estesa su una superficie di circa 8.500 chilometri quadrati e caratterizzata da un’offerta turistica forte di paesaggi naturali ed incontaminati veramente unici, che oltre a proporre itinerari percorsi interessanti, ospitano alcuni dei luoghi di culto più importanti d’Italia.

Uno su tutti: Assisi, che richiama l’attenzione di turisti provenienti da tutto il mondo.

Perugia è il capoluogo ed insieme a Terni la città più importante della regione. Come tantissime città dell’Italia centrale, presenta una chiara impronta medievale, con la parte antica custodita da possenti mura di cinta e puntellata di interessanti opere d’arte, come le chiese di S.Angelo, S.Prospero e San Pietro. Il Palazzo del popolo, il Collegio della Mercanzia e l’oratorio di San Bernardino sono invece edifici di stampo rinascimentale.

Perugia vuol dire anche “cioccolato”: tra gli appuntamenti più attesi ed apprezzati dell’anno c’è il famosissimo Eurochocolate, festa della cioccolata che attira ogni anno turisti, curiosi e golosi provenienti dall’Italia e dall’estero. Non dimentichiamoci poi di OrvietoAmeliaGubbio e le altre città dell’Umbria

Da un punto di vista naturalistico ed ambientale, l’Umbria è tra le tre regioni più vivibili e interessanti d’Italia.

La principale area protetta è il Parco Nazionale dei Monti Sibillini: si estende su una superficie di 71.000 ettari e si caratterizza per abbinare ad una stupefacente ricchezza biologica (falchi, lupi ed aquile reali sono le specie animali più interessanti), la bellezza di centri storici, borghi medievali e lo spettacolo dei paesaggi montani e collinari.

Il Parco regionale di Colfiorito rappresenta la più piccola ma anche più caratteristica area protetta della regione.

Consta di uno sterminato altopiano al centro del quale sorgono elementi di notevole spessore ambientale: dalla palude omonima, dove trovano dimora specie rare di uccelli e anfibi, al monte orve con il suo castelliere preistorico, ai resti dell’antica città romana di Plestia.

Scheda sull’Umbria

Superficie: 8.456 Km²
Abitanti: 885.000
Densità: 105 ab/Km²
Capoluogo: Perugia (165.700 ab.)
Capoluoghi di provincia: Terni 111.200 ab.
Altri comuni: Foligno 57.000 ab.
Città di Castello 39.600 ab.
Spoleto 38.000 ab.
Gubbio 31.700 ab.
Assisi 28.400 ab.
Bastia Umbra 21.800 ab.
Corciano 21.400 ab.
Orvieto 20.300 ab.
Narni 19.300 ab.
Marsciano 18.700 ab.
Todi 16.600 ab.
Umbertide 16.500 ab.
Castiglione del Lago 15.500 ab.
Gualdo Tadino 15.000 ab.
Confini: Marche a NORD-EST
Toscana a OVEST
Lazio a SUD
Monti principali: Monte Vettore 2.448 m
Fiumi principali: Tevere 405 Km
Nera 116 Km
Laghi principali: Lago Trasimeno 128 Km²
Lago di Piediluco 1,6 Km²
Isole principali: Isola Polvese, Isola Maggiore (nel lago Trasimeno)