Maranello

Maranello

Maranello è un comune di circa 18.000 abitanti in provincia di Modena ed è famoso in tutto il mondo come il luogo in cui ha sede lo stabilimento della Ferrari.

Gli appassionati del cavallino arrivano a Maranello da tutto il mondo per visitare il Museo Ferrari e i luoghi legati alla scuderia di Formula Uno, tra i simboli dell’Italia nel mondo.

I ritrovamenti più antichi di questa zona risalgono al periodo Romano, in particolare un recente ritrovamento nella zona di Torre delle Oche relativo ad una fornace Romana.

Il nome Maranello deriva molto probabilmente da una delle prime famiglie romane che si insediarono a Marano sul Panaro e alla costruzione del Castello nei cui dintorni si creò il villaggio, oggi noto come borgo di Maranello Vecchio.

Costruito molto probabilmente intorno all’anno Mille, il Castello era di proprietà della famiglia Arardini (o Alardini), appartenente alla ad un ramo della famiglia di Matilde di Canossa, signora di Modena al tempo del Sacro Romano Impero. Tra gli itinerari alla scoperta della provincia di Modena, lungo l’Appennino Tosco Emiliano non può mancare una visita a Maranello.

A partire dagli anni 80 il paese è cresciuto insieme all’espansione di Modena, da visitare sono il centro storico e la Chiesa Parrocchiale del 1894 e la torre campanaria, del 1909. Il turista che arriva a Maranello potrà naturalmente visitare i luoghi della Ferrari, dal Museo dove sono conservati i modelli storici della Ferrari, i trofei, le coppe e gli accessori legati ai piloti della Ferrari.

Di recente costruzione, ad opera di Renzo Piano è la galleria del vento che si può visitare nel tour degli stabilimenti Ferrari, per gli appassionati della progettazione automobilistica si possono inoltre visitare, nei pressi dello stabilimento, il centro ricerche Fuksas e il reparto di meccanica e logistica della scuderia Ferrari.