Città Sant’Angelo

Città San Angelo

Città Sant’Angelo è un piccolo comune di poco più di 14.000 abitanti in provincia di Pescara.

Il centro cittadino, tra i borghi più belli d’Italia, sorge su una collina ad un altitudine di 322 metri sul livello del mare, a pochi Km dal Mar Adriatico.

Costruito a ridosso delle colline che scendono verso il mare, Città Sant’Angelo è tra i comuni della provincia di Pescara con la maggiore estensione territoriale, oltre al centro storico con diversi monumenti da visitare, nel territorio di Città Sant’Angelo si potranno ammirare colture di ulivi e vigneti, molte sono infatti le aziende agricole e agrituristiche con produzioni tipiche.

Non a caso la città è nota anche come la città dell’Olio e del Vino, due prodotti che vengono annoverati tra le eccellenze dell’Enogastronomia locale.

Cosa visitare e vedere a Città Sant’Angelo

Il Borgo cittadino è caratterizzato dalla presenza della Collegiata di San Michele Arcangelo, un monumento di altissimo valore artistico, costruita prima dell’anno Mille e restaurata nel 1300. Nel centro storico si trovano poi palazzi gentilizi, le porte storiche di accesso alla città, e numerose chiese tra cui, la Chiesa di San Francesco, risalente al 1300, la Chiesa di Sant’Agostino donata ai frati dell’Ordine degli Eremitani nel 1314.

Importanti per la loro valenza artistica sono anche le chiese di Santa Chiara e di San Bernardo. Lungo il corso centrale di Città Sant’Angelo si potranno poi ammirare il Palazzo Baronale e Palazzo Di Giampietro.

Per incentivare la scoperta del Borgo, si organizzano durante tutto l’anno manifestazioni culturali ed eventi eno gastronomici. Molte sono le rappresentazioni folcloristiche, soprattutto nella settimana che precede il Natale, quando si tiene anche un famoso presepe vivente.

Oltre agli eventi legati al Carnevale, con la classica sfilata dei carri a tema per le vie e le contrade del paese, ad Agosto si tiene la Festa in Corso, 3 giorni di festeggiamenti a partire dal primo fine settimana dopo Ferragosto. Nel periodo della vendemmia si tiene la Sagra dell’Uva.