Vigo di Fassa

Vigo di Fassa

Vigo di Fassa è un comune di circa 1300 abitanti in Val di Fassa, in provincia di Trento.

Noto centro sciistico inserito nel comprensorio Dolomiti Superski, da Vigo si snodano diversi itinerari verso il massiccio del Catinaccio, gruppo montuoso delle Dolomiti tra la Val di Fassa, la Valle di Tires e la Val d’Ega.

Vigo di Fassa ha ricoperto per tutto il Medioevo un ruolo centrale nell’economia della valle, situato infatti lungo la principale via di comunicazione con i centri vicini, il paese ha sviluppato una fiorente economia legata all’agricoltura e all’allevamento.

Dalla fine del 1800 con la costruzione delle strade arrivarono molti turisti, soprattutto dalla vicina Austria, e si iniziò a sviluppare una ben articolata offerta turistica che oggi, sin in inverno che in estate, richiama turisti provenienti da tutta Europa.

Sciare a Vigo di Fassa

Località del Dolomiti SuperSki, la Skiarea di Vigo di Fassa si estende per 16 Km, con 9 piste e 6 impianti di risalita tra i 1390 e 2000 metri di altitudine. Questo moderno comprensorio sciistico è adatto al turismo delle famiglie con molte aree ben attrezzate per i bambini come il Baby Park.

Situato in una posizione privilegiata, su un ampio terrazzamento naturale ben soleggiato nella bella stagione, gli impianti moderni consentono di spostarsi facilmente in diverse zone del comprensorio sciistico.

In Estate la conca di Ciampedie, il “campo di Dio”, a 2000 metri di quota, offre diversi spunti per escursioni immersi nella natura. Da qui si può ammirare l’interno gruppo delle Dolomiti e partire per diversi percorsi di arrampicata sul massiccio del Catinaccio.

Tra gli scorci paesaggistici da scoprire il villaggio di Tamion, piccola frazione in quota di Vigo di Fassa dove si può ammirare la tradizionale locale, i ritmi delle stagioni e le attività agricole e pastorali che per secoli hanno dato da vivere alle popolazioni montane di questa valle.