Parghelia

Parghelia

Visitare Parghelia, bella località di mare bagnata dalle acque del Tirreno.

Il piccolissimo comune di Parghelia è noto per la sua vicinanza a Tropea, questo piccolissimo centro che conta poco meno di 1500 abitanti, bagnato dal Mar Tirreno, infatti, ha 8 km di spiagge, la quasi totale estensione territoriale del comune.

Parghelia è famosa per alcune spiagge stupende, le più famose sono Michelino, Vardano e La Grazia dove si affacciano moltissime strutture ricettive che servono anche la vicina Tropea.

Il paesaggio di Parghelia è caratterizzato dal Faraglione Pizzuta, un grande scoglio che è formato da pinnacoli di granito. I Pinnacoli emergono anche dalle limpide acque azzurre, formando uno scenario molto suggestivo.

Cosa visitare a Parghelia

Oltre al mare, l’antico centro abitato di Parghelia conserva alcuni palazzi signorili di tardo ‘800, il paese infatti fu quasi completamente distrutto dal terremoto del 1783 e in seguito dalle scosse del 1905 e del 1908. Fu ricostruito solo in parte negli anni ’20.

Tra gli edifici sopravvissuti il più antico è la Chiesa di Santa Maria di Porto Salvo del 1700. Chi ama il mare può godere di lunghe passeggiate sul lungo mare, si possono inoltre fare escursioni nella zona che circonda il litorale e visitare l’entroterra tra Tropea e Zambrone, comuni con cui Parghelia confina.

La seconda Domenica di Agosto si festeggia la Festa della Madonna di Portosalvo, la SS Maria è venerata anche in altre località costiere della Calabria oltre che a Catanzaro e a Siderno. Tra gli altri eventi locali si segnalano la festa di San Girolamo la festa di Sant’Andrea Apostolo, il 30 novembre, il giorno prima di questa festività è usanza ricorrente il lancio delle castagne dal Campanile della Chiesa di Sant’Andrea.

Questa piccola località tirrenica è un luogo incantato da visitare, la vicinanza con Tropea attira turisti da ogni parte d’Italia che si fermano a Parghelia soprattutto durante i mesi estivi.