Tradizioni ed eventi in Umbria

Tradizioni e eventi in Umbria

Le tradizioni medievali e contadine rivivono in tutta l’Umbria, una delle regioni d’Italia dove il folklore locale rappresenta una delle principali attrazioni per la promozione turistica.

La memoria popolare e le tradizioni del passato si possono infatti ammirare in tutti i comuni dell’Umbria, una terra che viene definita anche città regione con tradizioni molto simili nelle diverse province.

Chi visita l’Umbria potrà quindi godere di diversi momenti di intrattenimento, eventi legati alle festività locali, ai prodotti tipici e alle tradizioni. Diverse le feste religiose che si intrecciano con le tradizioni popolari, i festeggiamenti in onore di San Francesco, di Santa Chiara e Santa Rita, la festa della Palombella di Orvieto, sono solo alcuni degli eventi più importanti della regione.

I prodotti tipici della tradizione contadina sono, alla pari delle feste sacre, un ottimo spunto di viaggio per scoprire la regione attraverso diversi percorsi eno-gastronomici. Dal Tartufo, ai vini, al cioccolato.

Legate alla promozione del territorio, infine, non mancano le manifestazioni legate al passato Medievale di questa terra, dalle sfilate alle sfide cavalleresche, le cerimonie delle società medievali, i riti e i festeggiamenti legati al cambio delle stagioni come la festa della Primavera e la festa estiva delle Acque di Piediluco.

Ecco di seguito un elenco di alcuni degli eventi più importanti e famosi che ogni anno richiamano in Umbria molti turisti. Dalla festa delle infiorate di Spello, in provincia di Perugia, alla festa del Corpus Domini di Orvieto, la Giostra della Quintana di Foligno, agli eventi legati alla Fiorita, la fioritura di Castelluccio di Norcia.

Tra le rassegne musicali, famosi nel mondo sono il Festival dei 2 Mondi di Spoleto, Umbria Jazz e ancora l’Eurochocolate di Perugia.

Naturalmente non mancano in tutta l’Umbria gli eventi legati alle ricorrenze, le feste di Pasqua, di Natale e gli eventi legati al periodo autunnale in cui si può vivere a pieno la bellezza naturalistica delle montagne dell’Umbra.