L’Isola di Ponza

L’Isola Ponza è un’isola bagnata dalle acque del Tirreno ed una delle cosiddette “Perle del Mediterraneo”.

E’ la più importante dell’arcipelago delle Isole Pontine, circondata dalle più piccole Palmarola, Gavi e Zannone.

Da un punto di vista amministrativo, Ponza appartiene alla provincia di Latina, conta poco meno di 3.400 abitanti su una superficie complessiva di 9,87 chilometri quadrati, per una densità di popolazione pari a 335 ab./kmq.

L'Isola di Ponza

L’Isola di Ponza

Compresa entro i confini del Parco Nazionale del Circeo, l’isola di Ponza è costellata da monumenti e luoghi di interesse turistico.

Durante l’anno vive soprattutto di pesca e delle risorse offerte dallo splendido mare che la circonda; in estate è meta di migliaia di turisti provenienti dall’Italia ma anche dall’estero.

Isola di Ponza

Isola di Ponza

Le spiagge dell’Isola di Ponza

In cima alla lista ci sono soprattutto le spiagge, numerose e spettacolari. “Chiaia di luna”, per esempio, è il nome di una caletta esposta ad occidente e protetta da un parete di tufo bianco. Utilizzata come porto in epoca greca, oggi la spiaggia è raggiungibile soltanto via mare o mediante un tunnel romano.

Decisamente più facile da raggiungere dal porto di Ponza, grazie a collegamenti efficienti ed economici, è la spiaggia di Frontone, nei pressi della Banchina Nuova.

Spiaggia a Ponza

Spiaggia a Ponza

A nord dell’isola sorge una delle località più belle e visitate, conosciuta con la denominazione di Le Forna.

Dalle Piscine Naturali alla spiaggia di Lucia Rosa, passando per Cala Feola, roccaforte del gusto e punto di riferimento per chi vuole provare il meglio della tradizione culinaria ponzese, Le Forna è una tappa da non perdere per chi visita l’isola di Ponza.

Tuttavia, il novero delle spiagge e delle attrazioni naturali più belle di Ponza e, probabilmente, dell’intero arcipelago pontino, è comandato dalla famosa Spiaggia delle Felci: vi si arriva via mare viaggiando sui taxi barca che partono da Cala Fonte, e ci si può bagnare in un mare cristallino come pochissimi altri lungo la costa tirrenica.