Visitare l’Abruzzo

Natura e turismo in Abruzzo si intrecciano, dove l’antichità delle tradizioni procede di pari passo con la varietà paesaggistica.

Da un lato, a Oriente, dolci colline che degradano verso l’Adriatico; dal lato opposto, una regione oblunga delimitata da altopiani e vette imponenti: dal Gran Sasso ai picchi dei Monti della Laga, al monte Velino e al Calvo.

Vediamo alcune mete da visitare in Abruzzo: dalle città ai parchi naturali ai monumenti.

  1. L’Aquila

    L’Aquila, dopo quasi 11 anni da quella triste notte che vide l’Aquila (ma anche le altre cittadine e borghi che hanno sofferto il tragico evento) sgretolarsi a causa di quella che fu la prima di tante scosse, sta, un pò alla volta, tornando alla sua antica bellezza.

    L'Aquila, in Abruzzo

    L’Aquila, il centro storico

  2. Il Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga

    L’Abruzzo è profondamente legato al suo ambiente e ai suoi paesaggi: il Gran Sasso d’Italia è uno dei simboli della regione, montagna inserita all’interno di uno dei parchi naturali più importanti d’Italia, il Parco Nazionale d’Abruzzo e dei Monti della Laga

    Parco Nazionale del Gran Sasso

    Parco Nazionale del Gran Sasso

  3. La costa dei Trabocchi

    La Costa dei Trabocchi corrisponde al litorale teatino che si estende da Ortona a Vasto e prende il nome dai trabocchi, antiche piattaforme da pesca che punteggiano questo tratto costiero: i trabocchi, con la loro particolare forma, costituiscono un importante particolarità del paesaggio e un motivo in più per visitare le zone costiere dell’Abruzzo.

    Costa dei trabocchi

    Costa dei trabocchi

  4. Il Lago di Scanno

    Il Lago di Scanno è il più grande bacino d’acqua naturale d’Abruzzo. Quando ci si avvicina al litorale, il colore del lago è piuttosto sorprendente; infatti, assume una tonalità turchese e quasi sul verde smeraldo: una località adatta agli amanti della natura e della tranquillità.

    Lago di Scanno

    Lago di Scanno

  5. Alba Fucens

    Alba Fucens è una delle città più antiche dell’Abruzzo, opera dei romani, si trova ai piedi del Monte Velino in provincia dell’Aquila: è uno dei tanti siti archeologici del nostro territorio che meritano di essere riscoperti e rivalutati.

    L'anfiteatro di Alba Fucens

    L’anfiteatro di Alba Fucens